Details
Start:

aprile 19 - 10:00 pm

End:

aprile 20 - 02:00 am

Website:
Event Website
Venue

Astro Club

Via Giacomo Puccini, 141

Fontanafredda, Italy, 33074

season #4
Venerdì 19 aprile

THE SECRET (black-hc – iTA)

special guest
JOHN, THE VOID (post, doom, black – ITA)
release party

apertura porte ore 22:00
tessera Federitalia 18/19 obbligatoria (5€)
pre-compilazione tessera Federitalia obbligatoria: http://www.astro-club.it/tesseramento/
contributo 10€

THE SECRET
★★★
I triestini The Secret hanno raggiunto traguardi che rappresentano quasi un miraggio per gran parte delle band italiane. Tour europei e americani, album pubblicati per etichette come Goodfellow e Southern Lord, un seguito underground ma fedelissimo e in crescita. Tutto questo suonando una proposta violentissima e senza compromessi. Hardcore, grind, black metal, difficile definire cosa suonino oggi i The Secret.

Nel 2018 ritornano dopo quasi 6 anni da Agnus Dei, distribuito nel 2012. Dopo tre anni senza comunicazione tra i membri, la band si è riunita sotto lo stesso tetto per la prima volta dal 2015 per registrare Lux Tenebris, un atto di tre canzoni in esplorazione sonora del tema del sepolcro.
Album che abbandona l’approccio minimalista dei precedenti due. Mentre sono ancora fisici e conflittuali, queste canzoni non mostrano alcuna preoccupazione per la mortalità e dimenticano il tempo e il degrado, creando una nuova stanza per la risonanza e l’atmosfera. Lux Tenebris è un’ode alla notte eterna sospesa oltre la vita e la morte.
Il suono caratteristico della band è spinto all’estremo sviluppando ulteriormente le influenze black metal e doom che ricordano il catalogo di Southern Lord a metà degli anni 2000, mostrando THE SECRET come una delle band innegabilmente più oscure d’Italia ancora una volta.

JOHN, THE VOID
★★★
Freschi dall’uscita del loro ultimo album uscito per Argonauta Records, i John The Void festeggeranno la nuova release in Astro Club, con una nuova line up ed i nuovi pezzi.

Band di cinque elementi che suona un mix di sludge, post, doom e black metal, con alcune influenze elettroniche. Formati nel 2014, hanno pubblicato un EP autoprodotto e un LP, pubblicato con le etichette europee Drown Within, Dingleberry records e l’americana Dullest Records.
Dal 2014 al 2018 hanno condiviso il palco con gruppi come Lento, Fleshgod Apocalypse, Morkobot, Zeus!, Grime, Marnero, Hyperwülff, Buioingola, Ancst e altri.
Ad aprile 2019 uscirà III – ADVERSA via Argonauta records.
A differenza dei precedenti, il suono generale e l’intero concetto non sono orientati verso un senso fantascientifico / visionario, ma si basa su un senso più concreto di disperazione, in cui il genere umano deve affrontare l’irreparabile senso di impotenza contro il destino, il dolore, la perdita, la colpa e l’estenuante guerra per conquistare un momento di pace.