Details
Date:

agosto 24

Time:

01:00 am

Sabato 15 Febbraio si torna in Astro con la seconda edizione di Disco Paradiso:

● Budino
(Cocktail d’Amore / Berlin)
https://www.residentadvisor.net/dj/budino

● Andrea Gemolotto
Special Tropical-Disco set
https://www.residentadvisor.net/dj/andreagemolotto

● Strohbach
(Modular/ITA)
https://www.residentadvisor.net/dj/strohbach

Budino:
Originaria di Brescia, Valentina Bodini (in arte Budino) ha una affinità per la musica che ha radici molto lontane. È molto probabile che i suoi genitori si siano conosciuti al mitico Typhoon Club e da lì abbiano trasmesso una passione al limite dell’ossessione a Valentina per quella psichedelica ed innovativa discoteca che tanti seguaci ha fatto grazie all’Afro-sound.
Valentina da qualche anno si è trasferita a Berlino ed è stata una delle menti che sta dietro ad Oscillator, nome che definisce una etichetta discografica (di cui è proprietaria) oltre che ad uno staff di organizzazione eventi. I suoi set selvaggi e coinvolgenti hanno trovato la perfetta collocazione in eventi come quelli di Cocktail d’Amore e locali come il Wilden Renate.
Ora, a soli 26 anni, Budino è una DJ di fama internazionale. Ha fatto girare le teste con le sue miscele esclusive negli USA ed in molti locali di tutta Europa: recentissime sono le sue esibizioni in clubs illustri come il De School di Amsterdam al fianco di Palms Trax o al Robert Johnson di Francoforte per la serata di Italo Disco Legacy.
Quando si è esibita Valentina ha sempre cercato di rappresentare i suoi legami di lunga data con la tradizione Afro-Cosmic: ne prende la fluidità ritmica e la fonde con i suoi gusti creandone una disinvolta interpretazione moderna.
Lo stimato DJ e produttore di Manhattan Ivan Berko è stato il primo a portare Budino oltreoceano. Questo è quello che dice di lei:
“La sua abilità nel mixare è assoluta, le selezioni pure. Non ho mai incontrato qualcuno di così giovane con un talento così vivido. Il futuro è davvero luminoso per lei.”

Andrea Gemolotto:
Andrea Gemolotto inizia il suo approccio con il mondo musicale fin da bambino. In giovane età si iscrive al conservatorio come studente di pianoforte.
Alla fine degli anni 70 grazie all ‘avvento delle prime radio locali in Italia scopre l’affascinante potere della musica disco, soul, funky, afro che ampliano di molto i suoi orizzonti e lo portano all’apertura di un piccolo negozio di dischi import nella sua città natale situata nel nord est d’Italia. Li conosce alcuni DJ locali e nel giro di un paio di anni viene in maniera naturale introdotto nel mondo del clubbing. Riesce a distinguersi per scelta musicale e buona tecnica che gli permettono di trovare facilmente occupazione in vari clubs della sua zona.
Siamo all’inizio degli anni 80,la disco e il funk d’oltre oceano iniziavano a lasciare spazio a nuovi fenomeni pop europei e il tutto cominciava a mescolarsi con l ‘elettronica dando vita a nuovi fenomeni musicali quali la new wave, electropop e italo disco. Gemolotto inizia ad imparare le tecniche di produzione proprie del genere utilizzando principalmente strumentazione analogica e unendo l’esperienza musicale ottenuta negli anni di studio al conservatorio.
Alla fine degli anni 80 arrivano le sue prime produzioni musicali per la casa discografica Expanded Music. Si tratta di un genere da poco approdato dagli Stati Uniti denominato House Music.
Prende parte alla produzione di uno dei classici più importanti nella storia dell House prodotta in Italia: “Sueno latino”.
Inizia a collaborare con “Radio Italia Network”, un’importante emittente radio nazionale specializzata nella diffusione della musica da club. La sua fama si espande sul territorio nazionale e nel giro di un paio d’anni ottiene ingaggi fissi da alcuni fra i più prestigiosi club nazionali dell’epoca come il Movida, Cocoricò, Ranch, La Scala, Area City, AlterEgo e Mazoom.
Al Movida Andrea Gemolotto incontra Leo Mas e Fabrice e assieme fondano il progetto Big Brothers Productions destinato a dominare la scena musicale italiana per un decennio. Per tutti saranno la “Magica Triade”.

Evento supportato da The Club Pordenone.

• Tessera Federitalia obbligatoria per non tesserati

Link per pre-compilazione modulo online:

TESSERAMENTO

Astro Club
via Giacomo Puccini, 141
33074 – Fontanafredda (PN)

#discoparadiso #budino #valentinabudino #andreagemolotto #clubbing #electronicmusic #electro #tropicalmusic #discomusic #techno #raregroove #italodisco #housemusic #modularpordenone #theclubpordenone #astroclub #pordenone #friuliveneziagiulia #strohbach #itstimetodance #pordenonecheballa #vinyllovers
Mostra meno