Details
Date:

ottobre 1

Time:

01:00 am

season #5

venerdì 13 dicembre 2019
MARIANNE MIRAGE
Vite private tour

In autunno uscirà il secondo disco prodotto da Luca Mattioni per Sugar Music

apertura porte ore 22:00
tessera Federitalia obbligatoria (5€)
pre-compilazione tessera Federitalia obbligatoria: http://www.astro-club.it/tesseramento/

MARIANNE MIRAGE
★★★
Marianne Mirage è un’artista e cantautrice Italiana.
Dalle influenze del padre pittore, al gusto per la musica black, soul e per le grandi voci del jazz, fino alla laurea in Lettere e Filosofia è stata da subito portata a scrivere in diverse lingue, italiano inglese e francese.
Dopo una intensa gavetta viaggiando e suonando con diversi musicisti internazionali nei teatri e nei locali di Londra, Parigi, Berlino, Istanbul e Tokyo, firma un contratto come autrice e cantante per l’etichetta Sugar.
Nel 2016 pubblica “Quelli Come Me”, l’album di debutto. É un disco autobiografico, un inno alle battaglie quotidiane e alla lotta per un’idea.
E’ conosciuta per la hit radiofonica “Le Canzoni Fanno Male”, presentata al “Festival di Sanremo” 2017 è stata scritta e composta per Marianne Mirage da Kaballà e Francesco Bianconi (Baustelle).
Le sonorità che Marianne Mirage ripropone dal vivo sono una batteria soul, un basso groove e la sua chitarra. Un intenso tour l’ha vista aprire i concerti di importanti e diversi artisti quali Benjamin Clementine, Kiesza, Brunori Sas, Patty Pravo, Andrea Bocelli. E’ stata l’artista che ha aperto i concerti italiani di Patty Smith. E’ stata la leggenda americana in persona a scegliere Marianne Mirage dopo averla vista in un video in cui cantava il gospel anni ’20 “Jesus Loves me” accompagnandosi alla chitarra.
In occasione della New York fashion week Marianne Mirage è stata invitata da Desigual come artista, performer e volto italiano per il brand spagnolo.
Di ritorno in Italia, Marianne Mirage ha scritto, cantato e pubblicato “The Place”,una canzone realizzata su personale richiesta del regista Paolo Genovese per la colonna sonora del suo ultimo film, l’omonimo “The Place”, campione di incassi della stagione autunnale. Il brano da lei composto e cantato è stato nominato ai “David di Donatello” come miglior canzone originale, e in seguito ha ottenuto il “Nastro d’Argento” come miglior canzone originale.
Recentemente il regista Pupi Avati ha scelto “Corri”, una canzone scritta e cantata da Marianne per il suo film “Il fulgore di Dony”.
Ha partecipato come Live Performer per grandi eventi tra cui “Vogue Italia” in piazza Duomo , “Louis Vuitton”, “Rolling Stone”.
In autunno 2019 uscirà il suo secondo disco prodotto da Luca Mattioni per Sugar Music.