Vai all'evento Facebook

season #3
sabato 17 febbraio 2018
★★★
RUSTY ROCKERZ live at Astro Club

*apertura porte ore 22:00
*tessera Federitalia obbligatoria (5 > dicembre 2018)
*pre-compilazione tessera Federitalia obbligatoria: http://www.astro-club.it/tesseramento/
*contributo responsabile 3
———————————–
17.02.18
Siamo lieti di presentarvi live il nostro nuovo lavoro al Astro Club di Fontanafredda ( PN)

New Ep ” To Di Dancehall Room ” | Prodotto da Paolo Baldini DubFiles

Warm Up : Papaluka Dj

After Show con
BomChilom Sound from Padova
Huntin’ Sound from Gorizia

Sono trai i migliori sound Italiani per una dancehall che proseguirà fino tarda notte

READ:
Questo EP rappresenta uno dei momenti più significativi per la storia dei Rusty Rockerz, non solo perché abbiamo avuto la fortuna di lavorare con uno dei più importanti produttori di musica reggae dei giorni nostri ma perché, ovviamente grazie a lui, siamo finalmente riusciti a definire la nostra identità musicale all’interno di un genere che agli inesperti può sembrare una ripetizione infinita delle stesse strutture.
“To Di Dancehall Room” vuole essere quindi la nostra carta d’identità e il punto di partenza per una produzione consapevole della musica che scriveremo in futuro.L’EP contiene cinque brani inediti che abbiamo scritto appositamente per questo lavoro, dopo un processo relativamente breve di confronto con Paolo Baldini, costituito da tentativo-feedback-aggiustamento fino al raggiungimento di una sonorità in linea con le nostre capacità, con il nostro gusto e mission.
Il titolo dell’EP deriva dall’intro track, la quale è stata realizzata in corso d’opera quasi per caso durante una delle session di produzione delle voci. Anche se la cosa è stata praticamente accidentale, l’intro ha dato ispirazione al titolo dell’intero lavoro in modo fedele.
La dancehall infatti è lo stile che più ci rappresenta nella sua accezione più vasta. Non solo infatti come sottogenere a cui tende il nostro reggae ma come approccio a questa musica così lontana ed eterna. Non siamo infatti quelli che cantano il “Jah Love” ma piuttosto quelli che ti dicono “Hey dai vieni in dancehall che la festa non è ancora finita!”.
Parliamo di cose semplici, quotidiane, di sogni strani e di determinazione.L’EP contiene inoltre due immancabili dub versions, firma inequivocabile di Paolo Baldini, brani che non possono fare altro che renderci ancor più fieri del lavoro svolto.
“To Di Dancehall Room” sarà disponibile a febbraio 2018 nei maggiori digital stores e come copia fisica ai nostri concerti.Everybody Move To Di Dancehall Room!

” TO DI DANCEHALL ROOM “